• Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon

UNA VERA DIMORA STORICA DELL' APPENNINO PARMENSE

Come disse Goethe nel suo viaggio in Italia, il miglior modo per capire un territorio è dormire una notte in una casa tradizionale che rispecchi le atmosfere del luogo e mostri ancora l' identità della sua cultura materiale. Una casa che, come quadri appesi sulle pareti, mostri brani intatti di paesaggio attraverso le finestre.

Una casa in cui la luce che entri fioca e in punta di piedi, tocchi le mura di una volta, come una volta. 

IL PROGETTO DI RESTAURO

La Rocca è stata oggetto di un attento restauro durato anni e ancora in corso. L'amore per questo luogo, per la campagna, per il paesaggio e per l' architettura rurale ci ha spinto a prenderci cura di questo complesso in un progetto che sicuramente ci ha coinvolto e ci coinvolgerà per tutta la vita, convinti come siamo che la tutela di paesaggio, architettura e storia non sia un dono a se stessi ma a tutte le comunità che vivono e vivranno un domani questi luoghi. Come diceva mio padre:

"prendere dalla storia, restituire alla storia".

PATRIMONIO ARCHITETTONICO
E TRADIZIONI
DELL' ITALIA "MINORE"

La Rocca e le architetture dell' Area Tutelata dei monti Bosso e Sporno, costituiscono, tutte assieme un patrimonio culturale da proteggere. Una unità culturale inscindibile di paesaggio e architettura.

Il bello non ha categorie: non vi è alcuna differenza fra una piccola casa in sasso o una grande architettura classica. E' l' insieme e la loro relazione, rispettosa del paesaggio, che conta.

Vivere nel bello e nella storia, significa avere la possibilità di vivere bene

e fare del territorio "il proprio" territorio.

IL PAESAGGIO PROTETTO DELL' APPENNINO EMILIANO

La Rocca di Valle di Castrignano è immersa nel paesaggio dell' Area Tutelata dei Monti Bosso e Sporno,

parte della Riserva Mab Unesco. L' area è facilmente percorribile a piedi grazie ai numerosi itinerari tracciati ed è quindi possibile effettuare numerose escursioni ad anello di diversa durata partendo e ritornando direttamente alla Rocca.

LA VIA LONGOBARDA

La Rocca di Valle di Castrignano è posta sulla via Longobarda cammino storico percorso in epocamedievale dai pellegrini in viaggio verso Roma ed è uno dei punti di sosta ufficiali del cammino.

Dalla Rocca è possibile percorrerne un tratto di crinale dal quale la vista spazia verso le cime più

alte dell'Appennino parmense e reggiano.